Nel giro di qualche decennio il mercato del betting sportivo ha modificato radicalmente la sua configurazione.

Fino a qualche anno fa, si giocava alle scommesse calcistiche confidando nella Dea Bendata. Il 13 al Totocalcio veniva vissuto come una botta c….

E’ solo una questione di fortuna – diceva mio nonno in attesa del 90° minuto con Bruno Pizzul. Chissà!…”

Di quei tempi ricordo il profumo della torta della domenica: una bella fetta in una mano e la schedina nell’altra. Si stava con la famiglia di fronte alla tv in attesa dei risultati. Tutti trepidanti e speranzosi a vedere se si era fatto quel fantomatico 13 che, nelle intenzioni, avrebbe cambiato l’economia della famiglia.

Oggi non è più così: il mondo si è trasformato e con esso anche l’assetto del mercato del betting, dei suoi appassionati e dei suoi detrattori.

Oggi l’attenzione verso il gioco sportivo è diventata altissima ed è lontana anni luce da quell’immagine sbiadita di un passato familiare fatto di semplici speranze.

Il numero di appassionati di betting è aumentato vertiginosamente in parallelo al livello di competenze necessarie per operare in quello che è diventato, a tutti gli effetti, un mercato vero e proprio.

Per vincere alle scommesse ora sono necessarie analisi, competenze ed esperienza maturata sul mercato.

A supporto dei betters, più e meno esperti, sono proliferati in rete numerosi siti di pronostici di calcio che attraverso fantomatici tipster professionisti offrono informazioni “più o meno gratuite” e pronostici di ogni tipo purché il link per scommettere sia quello del proprio book. Chissà perché!

I dati relativi ai singoli eventi presenti nel palinsesto della giornata sono ormai dettagliati sui portali di pronostici calcistici. In questi spazi del web si trovano analisi accurate dei principali incontri in programma.

Ogni pronostico contiene in genere 2 parti:

  • uno studio accurato dei dati statistici
  • un approfondimento sugli aspetti tecnico tattici dell’evento

Nulla è lasciato al caso quando si tratta di tenere sempre sotto controllo tutte le possibili variabili che possono trasformare un semplice pronostico calcio in una vincita probabile.

Dove trovare queste risorse?

Semplice, sui tools gratuiti presenti nel web.

Ormai gli scommettitori hanno iniziato a consultarli quotidianamente: una raccolta di dati che, con la giusta chiave di lettura, possono aprire le porte alla vincita.

Tutto cambia, tutto si evolve!

Tu ti sei tenuto a passo con i tempi? Hai imparato a leggere i tools?

Se non lo hai fatto ancora, ti offro una risorsa completamente gratuita.

Un minicorso dove imparerai a leggere il tools e tanto altro ancora. Basta un click qui!

Share This