Forse non ci hai mai pensato in questi termini o forse semplicemente non ne sei consapevole, ma ogni volta che ti trovi nello stato di dover prendere una decisione, automaticamente si innesca un flusso di pensieri che vengono istantaneamente processati dalla tua mente. È una cosa talmente naturale che non te ne rendi neanche conto, così come (forse) non ti rendi conto delle emozioni che questi pensieri suscitano. E di come la gestione di questi processi mentali potrebbe influenzare le tue capacità e le probabilità di vincere alle scommesse. Usando la mente.

Hai mai osservato i tuoi pensieri quando scommetti?

• Se sì, allora bravo! Vuol dire che hai un buon livello di consapevolezza di te.

• Se no, bravo uguale! Perché in questo preciso istante stai rispondendo a una domanda che non ti sei mai posto.

Segui questa riflessione, ti sarà utile a trarre qualche spunto per migliorare la tua performance di better o, semplicemente, ti riconoscerai in alcuni aspetti. Qualunque sia l’esito di questa lettura, partiamo dalla domanda base.

Che relazione c’è tra il betting e la mente?

La risposta è semplice, ti sarà già capitato di sentire che anche il gioco ha una sua psicologia. Questo vuol dire che quando scommetti trascurare la leva psicologica è un grave errore.

È la tua mente ad assumere le decisioni, è la tua mente che effettua l’analisi del pronostico e trae le sue conclusioni. Alla fine dei conti è la tua mente che determina il tuo modo di agire e quindi la squadra su cui andrai a puntare.

Quando prendi una decisione questa non è altro che una risposta ad un segnale percepito, assimilato ed interpretato dal tuo cervello. Questa scelta è il risultato di un processo inconscio che avviene nella tua mente.vincere alle scommesse, mente, cervello, vincere alle scommesse con la mente, Bet HealingIn pratica, i tuoi sensi agiscono come dispositivi che il cervello utilizza per rielaborare un’immagine, che diventa unica e personale. I fattori che determinano l’output di questo processo di elaborazione (ossia che determinano le tue decisioni) fanno parte del tuo bagaglio personale: la tua esperienza, il tuo vissuto, il tuo carattere e il tuo temperamento.

Non è mai la realtà pura (ammesso che essa esista in maniera oggettiva) a determinare le tue decisioni. Se così fosse tutti conseguirebbero lo stesso tipo di risultato.

Quale scelta è la decisione migliore per vincere alle scommesse?

Ci sono due strade che puoi seguire per adottare la decisione migliore o, se vuoi, più performante ai fini del tuo betting:

  1. La prima è incrementare il tuo bagaglio di conoscenze, delle tue abilità o la tua preparazione. Apprendere un nuovo approccio strategico al mercato che ti aiuti a fare betting da un punto di vista differente.
  2. La seconda è l’osservazione di Sé. OsservarSi significa andare alla radice dei processi inconsci della tua mente, comprendere quali emozioni alimentano il tuo betting e capire come ti senti di solito.

Quali sono le emozioni che alimentano il tuo betting?

Frustrazione? Euforia? Entusiasmo? Delusione? Voglia di rivalsa? A prescindere dalla risposta stai certo che qualsiasi sentimento tu provi nel momento in cui valuti la tua scommessa, esso condiziona inesorabilmente la tua operatività sul mercato. Se hai anche un minimo di esperienza in questo campo sai bene quanto l’aspetto psicologico sia importante.vincere alle scommesse, mente, cervello, vincere alle scommesse con la mente, Bet HealingLe scommesse – come l’attività di trading – possono essere all’origine di forti emozioni, alcune molto negative, come stress, ansia o paura del fallimento. Queste emozioni, in genere, sono alimentate da una sostanziale mancanza di strategia, una scarsa chiarezza di intenti e un complesso di convinzioni depotenzianti che sono la fonte di vere e proprie distorsioni cognitive.

Se ti riconosci in questo quadro, sappi che è assolutamente normale: entusiasmo, ansia e paura sono emozioni che accomunano sia il trader che il better. Ognuna di queste emozioni ha in sé aspetti negativi e positivi, quello che è essenziale è riuscire a governare questi stati d’animo in modo che tu possa trarre profitto dall’attività che andrai a svolgere.

Individuare gli impatti negativi derivanti dalla tua emotività è il primo passo per acquisire le abilità necessarie per vincere alle scommesse. Solo volgendo queste emozioni a tuo favore potrai veramente fare un betting performante e vincente.

Giocare significa allenare la mente alla vita. Un gioco non è mai solo un gioco.

Stephen Littleword

Rimani sintonizzato con Bet Healing e prossimamente ti sveleremo quali sono le emozioni che ti impediscono di vincere alle scommesse.

Commenti

commenti

Newsletter

 

Diario di operatività e Betting plan .. Indicatori delle performance .. Le principali leve per la gestione del rischio .. Money Management e tanto altro !

Ti è stata appena inviata un'email, conferma l'email inserita attraverso l'apposito link ed entrerari a far parte della nostra community.